1. Informazione previa al processo di contrattazione

La presente pagina web www.fiorimichelapozzato.com è proprietà di Fiori di Michela Pozzato, Via Vincenzo Monti, 36 20123 Milano, C.F. PZZMHL67H62L840U, P.IVA: 06931220963.

Le Condizioni Generali di Contratto regolano la relazione di vendita a distanza tra FIORI MICHELA POZZATO e utente o cliente, conformemente alle disposizioni legislative, in particolare, la Legge 7/1998, del 13 Aprile, sulle condizioni generali di contratto, la Legge 3/2014, del 27 Marzo recante approvazione del testo consolidato della Legge generale sulla tutela dei consumatori e degli utenti, la Legge organica 15/1999, del 13 Dicembre, di protezione dei dati di carattere personale, la Legge 7/1996, del 15 Gennaio, disciplinante il commercio al dettaglio, e la Legge 34/2002 dell’11 Giugno, relativa ai servizi della società dell’informazione e del commercio elettronico.

FIORI MICHELA POZZATO si riserva di esercitare il diritto a realizzare modifiche che ritiene opportune, senza preavviso, nelle Condizioni Generali. Tali modifiche potranno essere realizzate, mediante le sue pagine web, in qualunque forma ammissibile per legge e vigenti durante tutto il tempo in cui si incontrino pubblicate nella pagina web e fino a che non siano modificate validamente.

Tuttavia, FIORI MICHELA POZZATO si riserva il diritto di applicare, in determinati casi, delle Condizioni Specifiche di Contratto piuttosto che le presenti Condizioni Generali quando lo consideri opportuno, annunciandolo in tempo utile e nelle forme appropriate.

Lo scopo della pagina web è offrire e pubblicizzare la vendita di fiori, piante e oggetti di decorazione.

La durata del contratto rimarrà vincolata alla consegna del prodotto senza penalizzazione del diritto di recesso.

Come utente o cliente dichiara esplicitamente che conosce, comprende e accetta le condizioni d’uso e le suddette condizioni generali di contratto. Allo stesso modo, dichiara essere maggiorenne e godere della capacità giuridica e capacità di agire necessaria per accedere ai siti internet di FIORI MICHELA POZZATO e per l’acquisto mediante gli stessi.

Per acquistare i prodotti, potrà dirigersi al paragrafo corrispondente nel nostro negozio online.

Completando il processo d’acquisto, il cliente riceverà l’invio della conferma d’ordine alla sua posta elettronica. È indispensabile che durante il processo d’acquisto l’utente fornisca un indirizzo di posta elettronica valido. Qualora il cliente non riceva la conferma d’acquisto in 24 ore dalla finalizzazione dell’ordine, si prega che contatti FIORI MICHELA POZZATO al telefono di attenzione al cliente o mediante posta elettronica info@fiorimichelapozzato.com.

L’eventuale richiesta di fatturazione va effettuata al momento dell’ordine, utilizzando l’apposita sezione.

2. Offerta e validità

In conformità della normativa vigente, FIORI MICHELA POZZATO fornisce informazione su tutti gli articoli in vendita, le caratteristiche e il prezzo degli stessi. Tuttavia, FIORI MICHELA POZZATO si riserva il diritto a ritirare, ristabilire o cambiare i prodotti offerti sulla propria pagina web, semplicemente realizzando modifiche nel contenuto della stessa. Pertanto, i prodotti offerti in ogni dato momento sulla pagina web saranno soggetti alle Condizioni Generali di Contratto vigenti caso per caso. Allo stesso modo, la società disporrà della facoltà di cessare di offrire, senza avviso previo e in qualunque momento, l’accesso ai prodotti menzionati.

3. Caratteristiche essenziali dei prodotti

I prodotti offerti sul nostro negozio online, sono comprensivi di una fotografia e della descrizione delle caratteristiche essenziali rappresentative degli stessi. La tipologia dei fiori e i colori del prodotto potrebbero variare in base alla disponibilità, compatibilmente con l’immagine di riferimento.

4. Prezzi

Tutti prodotti indicano il prezzo di vendita in Euro e sono inclusivi di imposta IVA. Qualora fosse applicabile un’ulteriore imposta, sarà indicato.

5. Spese di consegna

FIORI MICHELA POZZATO spedisce unicamente in Milano città. Il servizio di consegna è incluso nel prezzo.

6. Consegna dell’ordine

Non appena inviata la conferma dell’ordine, il prodotto verrà consegnato all’indirizzo indicato dall’utente al momento dell’ordine, nel tempo approssimato di mezza giornata lavorativa a partire dal momento in cui l’ordine è concluso o nel giorno prescelto e indicato.

Gli ordini completati entro le ore 13:00 possono essere consegnati a partire dal pomeriggio del giorno stesso.

Gli ordini completati dopo le ore 13:00 possono essere consegnati a partire dal giorno successivo.

Gli ordini completati dopo le ore 13:00 del sabato possono essere consegnati a partire dal lunedì successivo.

Il negozio FIORI MICHELA POZZATO osserva i seguenti orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 19:30, il sabato dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 19:30.

Le consegne vengono effettuate nelle seguenti fasce orarie: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 18:30, e nei giorni di apertura del negozio.

FIORI MICHELA POZZATO non assume alcuna responsabilità nel caso in cui l’ordine non si concluda per incompletezza o erroneità dei dati forniti dall’utente o per cause al fuori dall’ambito di responsabilità dell’agenzia di recapito, quali assenza del servizio di portineria, assenza del destinatario, incompletezza o erroneità dei dati del destinatario.

7. Modalità di pagamento ed esecuzione dell’ordine

Il cliente potrà effettuare il pagamento del suo ordine optando per una delle seguenti modalità. Durante il processo d’acquisto dovrà indicare la sua preferenza rispetto alla modalità di pagamento:

Carta di credito o debito Visa, Visa o MasterCard o American Express.

  • Tutte le operazioni che implicano la trasmissione di dati personali o bancari si realizzano utilizzando un’ambiente di sicurezza, un server basato sulla tecnologia di sicurezza standard SSL (Secure Sockets Layer). Tutta l’informazione trasmessa viaggerà in forma cifrata attraverso la rete.
  • Inoltre, i dati della carta di credito sono introdotti direttamente su Stripe (gateway di pagamento) e non sono introdotti né registrati in nessun server di FIORI MICHELA POZZATO
  • Procedendo al pagamento con carta VISA o MASTERCARD, saranno sempre richiesti i seguenti dati: numero della carta, data di scadenza, e un Codice di Validità che coincide con le ultime tre cifre del numero stampato in corsivo sul retro della carta VISA o MASTERCARD, offrendo, in questo modo, più garanzie nella sicurezza della transazione. Questa modalità di pagamento è valida unicamente nella web.
  • Nel caso in cui importo degli acquisti sia addebitato indebitamente o in modo fraudolento utilizzando il numero di carta, il titolare della stessa potrà esigere l’immediato annullamento dell’addebito. In tal caso, le corrispondenti annotazioni di addebito e rimborso nel conto corrente del fornitore e del titolare rispettivamente si effettueranno quanto prima.
  • Tuttavia, nel caso in cui l’acquisto sia stato effettuato dal titolare della carta e che la richiesta di rimborso non rientri nel diritto di recesso e/o risoluzione e, pertanto, la richiesta di annullamento dell’addebito sia stata avanzata indebitamente, il responsabile avrà l’obbligo di risarcire FIORI MICHELA POZZATO dei danni causati in conseguenza di tale annullamento.

8. Diritto di recesso, rimborso e reclami

Conformemente all’articolo 103 della legge 3/2015, di Marzo, per la quale si modifica il testo consolidato della legge generale per la tutela dei consumatori e degli utenti, le prestazioni di beni e servizi secondo le specifiche del consumatore o chiaramente personalizzati o che, per sua stessa natura, non possano essere restituiti o possano deteriorarsi o scadere rapidamente, sono esenti dal diritto di recesso.

Se avete avuto complicazioni con il vostro ordine ci piacerebbe essere i primi a saperlo. Succede molto raramente, però se fosse il caso vi preghiamo di contattarci alla mail info@fiorimichelapozzato.com.

9. Giurisdizione

FIORI MICHELA POZZATO si riserva la facoltà di presentare le azioni civili o penali che considera opportune per l’utilizzo indebito dei suoi siti web e contenuti o per l’eventuale non conformità alle presenti condizioni.

La relazione tra utente e fornitore è conforme alle disposizioni regolamentari vigenti e applicabili al territorio italiano. In caso di controversia le parti potranno sottoporre i conflitti ad un arbitrato o al sistema giudiziario, rispettando le regole comuni sulla giurisdizione e sulla competenza al rispetto.